roma

Può esistere un’algor-etica?

0 accessi unici

L’algor-etica entra ufficialmente nel vocabolario della Chiesa cattolica e lo fa con l’arcivescovo Vincenzo Paglia, presidente della Pontifica accademia per la vita che venerdì ha concluso i lavori della tre giorni romana intitolata «The “good” Alghoritm? Artificial Intelligence: Ethics, Law, Health» (Il buon algoritmo? Intelligenza artificiale: etica, legge, salute). Il convegno, organizzato dalla Pontifica accademia

Se l’antirazzismo diventa una paranoia

0 accessi unici

“Il troppo stroppia” dicevano i nostri vecchi, indicando che, quando si esagera, si rischia di ottenere l’effetto opposto. Questo è ciò che sta succedendo nel mondo del calcio (e più in generale dello sport) dopo le “balottelate” e le reiterate polemiche su cori e fischi razzisti. Questa volta la polemica – francamente folle – è

Roma puzza ma tutti litigano

0 accessi unici

Non solo irta e tortuosa è la strada che hanno intrapreso Raggi e Zingaretti. È pure scivolosa e puzzolente. Resa tale dal percolato delle discariche che entrambi vorrebbero riempire al massimo consentito pur di far “sparire” i rifiuti che sommergono Roma. Uno scontro istituzionale tra Comune e Regione che fa comprendere come, ormai, si sia

Evasione fiscale: il governo degli “esperti”

0 accessi unici

  Quando si dice la competenza al potere. Ora finalmente abbiamo capito perché questo governo parla tanto di evasione fiscale. Lo fa per la grande competenza dimostrata finora in materia. Vi può sembrare una battuta? Per carità! Basta sfogliare i giornali o navigare sui social dove i commenti sono i più svariati: Il presidente, Giuseppe

Questa democrazia è sopravvalutata

0 accessi unici

Tre piazze profondamente diverse quelle di Roma, Londra e Barcellona, per alcuni aspetti perfino opposte, eppure unite da un minimo comune denominatore non da poco: la richiesta di restituire la parola al popolo. Il vento della crisi soffia ormai a più non posso sulle democrazie del Vecchio Continente, che si stanno sgretolando una dopo l’altra