Netflix

Let’s take back the control of our personal data

/
0 accessi unici

Are you still not sure whether to use an App like Mine or similar, which promise to make you regain control over your data? Well, just read the results of this research conducted by Mine about sharing your data online and how it is left at the mercy of companies and criminals. In the spotlight

Tgpop: Arriva lo stream anti covid-19

0 accessi unici

Si chiama Netflix Party, ed è un’estensione per Chrome che ci permette di non rinunciare alle serate film con gli amici. Una soluzione per guardare le nostre pellicole preferite in contemporanea con gli altri e con la possibilità di commentare chattando. Continua a leggere  

Riprendiamoci il controllo dei dati personali

0 accessi unici

Hai ancora dei dubbi se utilizzare una App come Mine o simili, che promettono di farti riprendere il controllo sui tuoi dati? Ebbene, leggi i risultati di questa ricerca condotta proprio da Mine a proposito della condivisione dei tuoi dati online e di come essi siano alla mercé delle aziende e di malintenzionati. Sotto i

Youtube da i numeri: 15 miliardi

0 accessi unici

Nonostante sia una delle piattaforme più seguite nel mondo, solo oggi, per la prima volta, si vengono a sapere dati relativi ai guadagni di YouTube. La holding Alphabet, che possiede anche Google, ha finalmente reso note le entrate finanziarie del popolare sito di condivisione video. Si scopre così che, nel 2019, gli introiti totali ammontano

Se lo smarthphone diventa la nuova “Tv dei ragazzi”

0 accessi unici

Fino agli anni 70 del secolo scorso, nel mese di settembre, durante le vacanze scolastiche, vi era un evento televisivo unico: mamma Rai, mandava in onda un film (allora solo in bianco e nero) nelle ore del mattino! Era proprio un evento raro, infatti la programmazione Tv del tempo consentiva solitamente di vedere uno o

Con Libra Zuckerberg si vuol comprare il mondo

0 accessi unici

Maurizio Possega, fondatore di Crypto360 e grande esperto del settore delle criptovalute, è perentorio: «La convocazione di Mark Zuckerberg, il prossimo 23 ottobre, davanti alla Commissione Servizi Finanziari della Camera americana, è un ennesimo segnale chiaro. Al centro dell’appuntamento c’è Libra e i servizi finanziari che Facebook vuol mettere in atto. La posta in gioco

INCHIESTA: lotta all’evasione? Partiamo dal web

/
0 accessi unici

Caccia agli anziani che pagano in contante, guanto di velluto verso i colossi miliardari del web. Guadagni miliardari per le banche incentivando l’uso delle carte di credito e Netflix che non paga nemmeno un centesimo di tasse. “Bonus Befana” di 475 euro per i più ricchi (coloro che spenderanno 2.500 euro di pagamenti elettronici per