italia viva

La guerra del calcio e il mistero della FAQ sparita

/
2.760 accessi unici

Tra i tanti pasticci di questo governo c’è anche la questione del campionato di calcio. Qualcuno a Roma non vuole che la Serie A riprenda, mentre le società premono per tornare a giocare nella massima sicurezza. Così, Conte, con l’ennesimo decreto, aveva autorizzato dal 4 maggio la ripresa degli allenamenti per gli sport individuali, rinviando

Identità digitale, ancora tutto fermo

0 accessi unici

Dopo tre anni di attività legislativa e discussioni fra partiti, la riforma dello Spid (Sistema Pubblico di identità digitale) è ancora ferma. I cambi di governo, le divisioni nella maggioranza e, ora anche l’emergenza virus hanno impedito di portare a compimento i cambiamenti annunciati. La volontà espressa da Paola Pisano, ministro dell’Innovazione del Movimento 5

Viaggio alla scoperta del referendum fantasma

0 accessi unici

Ieri il governo ha deciso il rinvio del referendum, previsto per il 29 marzo, sulla riforma costituzionale che taglia il numero dei parlamentari. Un rinvio ormai obbligatorio dato che l’esecutivo ha stabilito che per 30 giorni non si possono tenere manifestazioni pubbliche. Impossibile, quindi, tenere comizi e pubblici incontri con la cittadinanza. Ufficialmente, però, la

350 “buoni” motivi per cui non si voterà

0 accessi unici

Rassegniamoci, non c’è nessuna speranza di andare a votare per riformare questo Parlamento e sostituire questo Governo. Continueranno a litigare, a minacciarsi, a insultarsi e a tenere l’Italia paralizzata ma, con una scusa o con l’altra, la maggioranza rosso-gialla punta ad arrivare al semestre bianco e all’elezione del nuovo presidente della Repubblica, nel 2022. Se

Ostaggi della politica

/
0 accessi unici

Mentre il mondo corre, l’Italia è imbavagliata alla poltrona per assistere alla pantomima tra Italia Viva e Giuseppe Conte. In un “paese normale”, il commento fisiologico sarebbe un coro di «sticazzi» seguito da una bella pernacchia che, per dirla con il grande Totò, «ha tanti scopi: deride, protesta, esplode come un urlo di dolore, è

Aria di elezioni, media scatenati

0 accessi unici

In vista delle prossime elezioni regionali, considerate decisive per la tenuta della maggioranza rosso-gialla, i media di potere si stanno dividendo i compiti. Così, se Repubblica ha inaugurato ieri una nuova rubrica di “attualità”, in cui ogni giorno si racconta un episodio di «razzismo, fascismo, nazismo, antisemitismo, bullismo politico, sessismo»… Il Fatto Quotidiano, invece, si

La Occhionero e il postino dei boss

0 accessi unici

Fino a pochi giorni fa, i collaboratori parlamentari erano venuti alla ribalta solo in seguito a servizi giornalisti nei quali denunciavano casi di sfruttamento, di lavoro nero o di mancati pagamenti da parte dei parlamentari per cui avevano svolto compiti anche importanti. Mai, però, ci saremmo aspettati il collaboratore che fa il “postino” per i

Commissione Segre: la senatrice è stata tradita

0 accessi unici

La libertà d’espressione va considerata come qualcosa di sacro. Questa è la differenza che c’è tra una dittatura e una democrazia. Eppure, ogni tanto, proprio in democrazia, emerge chi vorrebbe imbavagliare coloro che la pensano diversamente. Questa è la verità sul caso della “mozione Segre” che istituisce una Commissione parlamentare straordinaria «per il contrasto dei fenomeni

Il Conte Tax

/
0 accessi unici

Diceva Milton Friedman, che se il deserto del Sahara fosse gestito dallo Stato, dopo 5 anni ci sarebbe carenza di sabbia. Ora, mi rendo conto che sulle tasse da decenni leggiamo tutto e il suo contrario, ma vivaddio, ci fosse stato un politico tra destra e sinistra dotato di attributi sufficienti per dire le cose

Dibattito, Salvini batte Renzi (che fa sempre gli stessi errori)

0 accessi unici

Quello moderato da Bruno Vespa è stato un dibattito da cui Salvini e Renzi sono usciti tutto sommato illesi, mettendo però in evidenza un aspetto sopra tutti, che con ogni probabilità dice molto sul rapporto inversamente proporzionale di consensi tra i due: l’empatia. Un botta e risposta che si è sviluppato sui trend topic delle