instagram

Trump vs Biden: alla guerra dei media

/
2.330 accessi unici

«Un astronauta che ritorna sulla terra dalla Stazione Spaziale Internazionale». È così che David Plouffe e David Axelrod – ambedue ex Senior Advisor di Barack Obama – hanno definito Joe Biden – e la sua stanza – per la conduzione della campagna elettorale durante la pandemia. Nella sua residenza di Wilmington, in Delaware, Biden sta

TgPop: L’arte democratica è su instagram

0 accessi unici

Scordatevi gallerie, aste e siti specializzati: l’arte contemporanea arriva su Instagram. È Artbite, l’ultima creazione di Nicoletta Rusconi, che ci racconta ai microfoni di PopEconomy. Continua a leggere  

I big data ci salveranno dal Coronavirus?

/
0 accessi unici

La tutela della privacy è scolpita nel DNA di Orwell e, sia pur con non poche difficoltà, sempre più gente ogni giorno comprende cosa significhi vivere costantemente “sotto controllo”. Oggi, però, l’emergenza si chiama Coronavirus e la grande mole di dati che le Big Tech companies raccolgono quotidianamente su ognuno di noi potrebbe essere utilizzata

È partita “la Bestia” di Bloomberg

0 accessi unici

Prossima tappa California. The Golden State assegna ben 415 delegati vincolati per la Convention e Mike Bloomberg, vista l’impossibilità di partecipare ai primi quattro appuntamenti nelle primarie democratiche, ha deciso di concentrare lì la maggior parte dei suoi sforzi, soprattutto economici. Questi digital soldiers appaiono su Twitter come sostenitori registrati regolarmente al voto o, più

Psico-digital: la sindrome narcisistica

0 accessi unici

Negli anni 60 del secolo scorso venivano recapitate, nelle buche delle lettere, riviste come Postal Market o il catalogo Vestro, pubblicazioni made in Italy pioniere della vendita per corrispondenza di prodotti per la casa, per l’ufficio e per la vita quotidiana. Annualmente venivano arruolate persone qualunque, normalmente inserite nella vita familiare, che diventavano per un

Basta con i finti amici: arriva Basement

0 accessi unici

 Quanti “amici” hai su Facebook? Scommettiamo che anche tu, come tanti, ne avrai accumulati magari anche fino a 5.000. Non parliamo, poi, dei followers o following su Twitter, Instagram: una marea di persone – meglio sarebbe dire di account, tanto sono impersonali – di cui ti sfidiamo a dirci quanti ne conosci davvero (la metà?).

2019: l’“annus horribilis” di re Zukerberg

0 accessi unici

Per Facebook si chiude un anno con molte grane legate alla violazione della privacy. Il sempre meno popolare social-network, infatti, ha dovuto affrontare problemi di varia natura: da quelli giudiziari (con cause legali in diversi Paesi del mondo con richieste di risarcimenti mosse da associazioni di tutela dei consumatori), a quelli commerciali (eliminando prodotti dal

Piccola guida alla difesa personale… della privacy (1)

0 accessi unici

Nelle nostre precedenti riflessioni abbiamo visto alcuni dei principali strumenti disponibili online per sapere tutto della nostra vita in rete (e non solo): o, almeno, di quello che gli altri sanno e possono sapere di noi. Dati, però, i confini davvero sterminati della rete, la domanda nasce spontanea: visto che abbiamo lasciato “scorie” di noi

Hanno 12 anni i nuovi influencer

/
0 accessi unici

Che gli atteggiamenti giovanili abbiano sempre scandalizzato è storia; ciò appartiene anche ai tempi antichi e anche a civiltà che, oggi, si considerano tra le più serie, culturalmente. È sufficiente una pettinatura strana, un capo d’abbigliamento audace, l’adesione a uno stile letterario o poetico innovativo oppure uno modo differente di combattere la noia… Oggi, però,

Bambini e web: soli e mal accompagnati

0 accessi unici

Il mondo virtuale ha ormai reclutato anche i preadolescenti, in una fascia di età molto delicata e sensibile. Il 54% dei preadolescenti inizia, infatti, la sua vita in rete tra gli 11 e i 12 anni e il 12% prima dei 10 anni. Pare che quasi tutti, quindi, riescano ad aggirare gli sbarramenti posti. Ciò avviene,