indipendenza

La fiducia dei lettori rappresenta la nostra più grande speranza

0 accessi unici

«Un uomo è libero nel momento in cui desidera esserlo». Così Voltaire parlava della libertà. La libertà intesa come decisione che, come tale, comporta delle conseguenze. Rendendosi liberi dagli schemi e dai condizionamenti delle correnti tradizionali speso si finisce per rimanere soli. Come nella vita, anche nel giornalismo chi persegue la propria indipendenza si trova

L’ultima barriera al proliferare del bavaglio culturale

0 accessi unici

Care lettrici, cari lettori. Vorrei spiegarvi quanto sia difficile, oggi, fare informazione in questo Paese. La crisi dell’editoria, certificata dal calo generale delle copie vendute, dalla chiusura capillare dei templi laici del confronto, le edicole, e dalle mutate abitudini dei lettori più orientati a consultare le notizie online, impone una riflessione generale sulla “crisi sistemica”