governo

Alessandro Campi presenta il libro “Dopo”: «Torneremo agli Stati nazionali»

3.500 accessi unici

Docente di Storia delle dottrine politiche all’Università di Perugia e direttore responsabile del trimestrale Rivista di Politica, Alessandro Campi è tra gli intellettuali che nel corso degli ultimi 20 anni hanno disegnato i contorni dell’area politica della destra nazionale, coniugandoli al presente e al futuro. Oggi, nel mezzo di questa confusa “Fase 2”, ha curato

La disperazione degli agenti di commercio

2.490 accessi unici

«Da una parte si vedono elargire soldi ad altri Stati o soldi al terrorismo, dall’altra i parenti dei defunti di Bergamo si vedono recapitare le urne con le ceneri accompagnate da fattura e se qualcuno protesta viene arrestato o multato. Poi pretendono anche che tu creda alle promesse del governo, tra “faremo, elargiremo, daremo”… Ma

Il Grande Fratello Gov

3.470 accessi unici

Trasmesso a reti unificate, il Grande Fratello Gov è un format televisivo con una potenza di fuoco talmente poderosa da essere riuscito a cambiare la vita praticamente a tutti diventando, in breve tempo, un caso di studio ovunque nel mondo. Per meglio comprenderne il fenomeno, vediamo insieme come funziona. La selezione dei concorrenti Trattandosi di

Il “federalismo” del Covid-19

13.460 accessi unici

Purtroppo, nella sola provincia di Bergamo, con un milione di abitanti, sono decedute più persone a causa del coronavirus che sommando tutti i deceduti per questa epidemia di ben 11 Regioni: Friuli Venezia Giulia, Toscana, Puglia, Umbria, Lazio, Sardegna, Molise, Campania, Sicilia, Basilicata e Calabria, che contano, in totale, più di trenta milioni di abitanti.

Noi imprenditori: Fabrizio Fabbri

1.510 accessi unici

Fabrizio Fabbri eredita la gestione dell’azienda dal padre Osvaldo che, negli anni ’70, operava come “serbatoista” con la sua ditta FaOs a Pesaro. Serbatoiste erano le ditte semi artigianali di carpenteria metallica che creavano, appunto, i serbatoi per il gasolio da riscaldamento che, fino agli anni ’80, servivano praticamente ogni abitazione e che sono stati

Noi imprenditori: Giacomo Scanzi

2.090 accessi unici

Proprietario della Arcoplex Group, a Bergamo, azienda con 55 dipendenti e 90 milioni di fatturato (l’anno scorso). Si occupa della produzione e vendita di polimeri plastici a un ventaglio molto differenziato di clienti. Anche qui la pandemia è entrata a gamba tesa in un periodo che era positivo. L’azienda, che fornisce diverse filiere alimentari e

Noi imprenditori: Angelo Mucelli

1.415 accessi unici

Angelo Mucelli è riuscito, partendo dalla piccola azienda artigianale di famiglia e superata una grossa crisi nel 1996, a formare un piccolo gruppo di aziende attive nella filiera dei complementi d’arredo. La sua nicchia di mercato è quella dei “salva spazio”: un catalogo di sgabelli snodabili, sedie e tavolini pieghevoli e quant’altro possa permettere di

Libertà non è rassegnazione

2.120 accessi unici

«Il popolo si abitua a tutto» è una delle frasi più ricorrenti delle ultime settimane: un concetto che in molti riprendono per constatare che noi italiani non protestiamo mai. Per intenderci: cos’altro deve accadere perché la gente faccia sentire la sua voce? Perché nessuno prende posizione neppure di fronte alla “discutibile” (eufemismo) gestione della crisi,

Cos’è il Mes?

0 accessi unici

Partendo, per stemperare il clima, dall’esilarante video di Propaganda Live sul tweet di Flavia Vento a cui ha poi risposto Claudio Borghi, Alessandro Nardone e Carlo Cattaneo hanno parlato di Mes e dell’ordine del giorno presentato alla Camera da Fratelli d’Italia, dell’app Immuni e delle stucchevoli polemiche tra “esperti” a cui assistiamo quotidianamente sui media.

Startup: il governo si sbrighi

0 accessi unici

È ufficiale: al governo sono tutti innovatori con il rischio d’impresa degli altri. Intendiamoci, a parole sono bravissimi, pensate che hanno istituito nientepopodimeno che il Ministero dell’Innovazione e che durante le fiere, in giro per il mondo, ministri e sottosegretari sono sempre presenti. Grandi parole sull’innovazione, una spruzzatina di «orgoglio per le startup italiane», una

1 2 3 5