Francesca Peirotti

INCHIESTA: i Guardiani del politicamente corretto

0 accessi unici

Come ogni dittatura che si rispetti, anche quella del “pensiero unico” ha i suoi custodi, tanto agguerriti quanto fanatici. Qualche cosa di simile alla Guardie rosse di Mao o ai Pasdaran della rivoluzione khomeinista. Gruppi e gruppuscoli più o meno organizzati che si prefiggono la missione salvifica di liberare l’umanità dai “cattivi”. Ma chi sono