Elena Bonetti

Covid-19: non dimentichiamoci di loro

0 accessi unici

Un grido d’allarme, quello lanciato dalla Federazione persone con disabilità, che allarga la sua richiesta di intervento anche alle altre centinaia di migliaia di disabili italiani che frequentano quei centri disabili che ora sono stati chiusi per l’emergenza coronavirus, al pari dei centri anziani. Iniziamo, però, dalla scuola e dalla precisa richiesta inviata all’Ufficio per

Ora, cari giudici, parlateci voi di Bibbiano

/
0 accessi unici

Con una condanna patteggiata a 20 mesi per l’assistente sociale che ha confessato di aver falsificato le relazioni, come richiesto dalla responsabile, per togliere i bambini alle famiglie, è iniziata la fase processuale dell’indagine “Angeli e Demoni” sugli affidi illeciti nell’Unione della Val d’Enza. Ora siamo tutti in attesa di conoscere le richieste di rinvio

Ecco come nasce una fake news

/
0 accessi unici

Ci riferiamo a una notizia che ha fatto scalpore ed è finita su tutti i giornali e telegiornali (Tgcom, SkyTg24, Tg7 per primi) che riguarda la sassaiola contro studenti cinesi avvenuta a Frosinone per colpa, ovviamente, dei soliti fascisti, razzisti, xenofobi. Alle 18.46 di lunedì 3 febbraio, infatti, l’Ansa titola con risalto: “A Frosinone sassi

“Noi non abbassiamo la guardia su Bibbiano”

/
0 accessi unici

Quanta malafede e quanto livore ci vuole per fare un titolo così: “Il Pd vince a Bibbiano”. Cosa vorrebbe dire? Che l’inchiesta “Angeli e Demoni” è un falso? Oppure che sono false le accuse contro il sindaco, che verrà rinviato a giudizio? O, forse, che faceva bene il Pd a tenere tutto nascosto e sotto

Quando le sardine fanno come gli struzzi

0 accessi unici

Ormai il “caso Bibbiano” è divenuto la cartina di tornasole per capire la buonafede politica di qualcuno. Se c’è chi non vuole sentire nemmeno nominare l’argomento, puoi stare certo che è strettamente legato al Pd o ha a cuore gli interessi di un “sistema” di interessi molto radicati. Tutti gli altri hanno mille sfumature, ma

Bonafede e Bonetti: la strana coppia

0 accessi unici
1

I due ministri: Alfonso Bonafede (Giustizia) e Elena Bonetti (Famiglia) dimostrano veramente due approcci diversi alla stessa tematica. Uno fornisce i numeri (anche se non riesce a interpretarli), l’altra persevera nel suo atteggiamento omertoso. Partiamo dal Guardasigilli. Finalmente ha fornito i dati ottenuti dal monitoraggio effettuato dalla Squadra speciale del Ministero per la protezione dei

Adozioni: il governo taglia i fondi

0 accessi unici

Si chiama “Adozioni 3.0” e non è il solito “tavolo” apparecchiato per dibattere di questo o quel problema, magari con qualche riunione iniziale entusiasta e, poi, più nulla. Il proposito è quello di riunire tutti e 49 gli Enti autorizzati che si occupano di adozioni internazionali e far sentire sempre più forte una voce che,

Adozioni (4): assalto gay alle istituzioni

0 accessi unici

«Tutti i bambini devono avere un papà e una mamma». È questa l’espressione più comune che si sente ripete tra le coppie aspiranti all’adozione. È un assunto, vecchio come il mondo, che non andrebbe neppure spiegato e che le coppie stesse, una volta diventate adottive e forti dell’esperienza familiare, ripetono sempre a chiunque. Solo che, da

Adozioni (1): il silenzio degli indecenti

0 accessi unici

Partiremo dai numeri che, mai come in questo caso, non sono un’opinione, anche se poi, dall’analisi di questi numeri, un’opinione riesce a farsela anche chi è lontano da un tema come questo. Un tema -quello delle adozioni (da non confondersi con gli affidi) – che sarebbe opportuno fosse più conosciuto non solo da quei genitori

La Bonetti parla di tutto… ma non di Bibbiano

0 accessi unici

Sul “caso Bibbiano” e, più in generale sulla questione degli affidi, lei, che è la diretta interessata essendo una questione che coinvolge bambini e famiglie, qualche cosa doveva dire. Invece, da più di un mese, da quando si è insediata, è riuscita in un’impresa davvero da record: non dire nemmeno una parola che fosse una