conte

Giuseppe Ponte

3.170 accessi unici

Effettivamente all’appello il Ponte sullo Stretto di Messina mancava: appeso lì, nella bacheca delle boutade di Giuseppi, fa un figurone. Ancora tre o quattro conferenze stampa delle sue (nel senso di Casalino) e a Palazzo Chigi sarà possibile organizzare una mostra permanente, la prima grande esposizione di Giuseppe Ponte, le cui opere hanno il potere

Carlo Fidanza ospite di Orwell: «La strage di Capaci fu la leva che spinse molti di noi alla militanza politica»

2.370 accessi unici

Appuntamento, con novità, per “Casual Friday” la trasmissione online condotta da Alessandro Nardone e Carlo Cattaneo. Ospite della puntata, l’europarlamentare di Fratelli d’Italia, Carlo Fidanza. Tra i numerosi temi trattati spicca il ricordo della Strage di Capaci, di cui oggi ricorre l’anniversario, in cui persero la vita il giudice antimafia, Giovanni Falcone, la moglie, Francesca

Il Grande Fratello Gov

4.235 accessi unici

Trasmesso a reti unificate, il Grande Fratello Gov è un format televisivo con una potenza di fuoco talmente poderosa da essere riuscito a cambiare la vita praticamente a tutti diventando, in breve tempo, un caso di studio ovunque nel mondo. Per meglio comprenderne il fenomeno, vediamo insieme come funziona. La selezione dei concorrenti Trattandosi di

Ridateci regole e libertà di prima o non ci sarà nessun dopo

6.970 accessi unici

Il vero dramma è che l’ora più buia non è ancora arrivata. Ne prendiamo amaramente atto ogni volta che Giuseppe Conte viene piazzato davanti a una telecamera: il solito mix di annunci e luoghi comuni conditi da una manciata abbondante di strafalcioni da cui emerge un’inconsistenza tale che, in confronto, il politichese della prima repubblica

The friend is Trump, the enemy is China

3.770 accessi unici

If you think that Trump and Xi are already fighting, make yourself comfortable, because this is nothing: a big clash is on the horizon, a sort of Big Bang from which will emerge the geopolitical structure of the post-coronavirus. The classic appointment with history, to which Italy would be better being prepared and above all,

L’amico è Trump, il nemico è la Cina

4.915 accessi unici

Se pensate che Trump e Xi se le stiano dando di santa ragione mettetevi comodi, perché questo è niente: all’orizzonte si profila uno scontro che avrà un impatto devastante, una sorta di Big Bang da cui scaturirà l’assetto geopolitico del post-coronavirus. Il classico appuntamento con la storia, a cui sarà bene che l’Italia si faccia

“Musei aperti, chiese sbarrate”

2.720 accessi unici

La plurisecolare esperienza di rapporti con il potere politico avrebbe dovuto suggerire alla Chiesa che un atteggiamento arrendevole non le è mai stato utile. Tanto più che Conte non è Jaruzelski, e il gulag non è dietro l’angolo: semmai lo è solo un subdolo regime soft, fatto di assidue autocertificazioni e app traccianti. Ecco il

Libertà non è rassegnazione

2.355 accessi unici

«Il popolo si abitua a tutto» è una delle frasi più ricorrenti delle ultime settimane: un concetto che in molti riprendono per constatare che noi italiani non protestiamo mai. Per intenderci: cos’altro deve accadere perché la gente faccia sentire la sua voce? Perché nessuno prende posizione neppure di fronte alla “discutibile” (eufemismo) gestione della crisi,

Startup: il governo si sbrighi

0 accessi unici

È ufficiale: al governo sono tutti innovatori con il rischio d’impresa degli altri. Intendiamoci, a parole sono bravissimi, pensate che hanno istituito nientepopodimeno che il Ministero dell’Innovazione e che durante le fiere, in giro per il mondo, ministri e sottosegretari sono sempre presenti. Grandi parole sull’innovazione, una spruzzatina di «orgoglio per le startup italiane», una

Chi tace è complice

0 accessi unici

Quando mi dicono che su questo giornale «facciamo politica», rispondo che uno dei peggiori retaggi della dittatura del pensiero unico è di aver inculcato in molti la convinzione che la politica sia unicamente appannaggio dei politici. Non solo lo ritengo un approccio concettualmente sbagliato ma vi dirò di più: sono convinto che occuparsi di politica