CitizenGo

Follia senza limiti: l’era dei “correttismi”

0 accessi unici

Il nostro linguaggio sta cambiando. Così, accanto alle parole derivate da lingue straniere (i cosidettit barbarismi) e a quelle di nuova coniazione (neologismi), ecco spuntare anche le parole da si devono usare per avere un linguaggio “politically correct”. Sono soprattutto parole che, per fortuna, in Italia ancora in pochi usano, mentre negli Stati Uniti ma,

Adozioni (4): assalto gay alle istituzioni

0 accessi unici

«Tutti i bambini devono avere un papà e una mamma». È questa l’espressione più comune che si sente ripete tra le coppie aspiranti all’adozione. È un assunto, vecchio come il mondo, che non andrebbe neppure spiegato e che le coppie stesse, una volta diventate adottive e forti dell’esperienza familiare, ripetono sempre a chiunque. Solo che, da