Cesare Battisti

Cesare Battisti rimane all’ergastolo

0 accessi unici

Il sorrisetto beffardo di Cesare Battisti ci ha accompagnato per anni, con tanto di coppa di champagne davanti, oppure spiaggia di Copacabana alle spalle o, magari, immerso in una libreria a firmare autografi su qualche suo libro. Beffardo soprattutto per le famiglie delle vittime dei suoi atti di terrorismo, che insanguinarono l’Italia negli anni ’70

La Occhionero e il postino dei boss

0 accessi unici

Fino a pochi giorni fa, i collaboratori parlamentari erano venuti alla ribalta solo in seguito a servizi giornalisti nei quali denunciavano casi di sfruttamento, di lavoro nero o di mancati pagamenti da parte dei parlamentari per cui avevano svolto compiti anche importanti. Mai, però, ci saremmo aspettati il collaboratore che fa il “postino” per i