arte

L’arte ai tempi del coronavirus

0 accessi unici

Non si può uscire di casa ma questo non significa che la mente non possa viaggiare e percorre mille strade, alla ricerca di nuovi luoghi. E perché non dedicarsi alla visita di una mostra. In queste settimane sono stati proposti molteplici link di rinvio ai musei di tutto il mondo, per tour virtuali alla scoperta

Quando l’investimento è… un’arte

/
0 accessi unici

Investire in opere d’arte, in passato, è sempre stata una prerogativa riservata a una fascia economica medio alta della popolazione. Negli ultimi dieci anni, il mercato si è ulteriormente aperto a nuove fasce di investitori che, anche con cifre modeste, si possono lanciare in investimenti a lungo termine e ricavarne ottime soddisfazioni. Per approfondire gli

L’arte vive a New York

0 accessi unici

Laura Mega nasce a Roma e, dopo il diploma all’Accademia di Belle Arti, vince una borsa di studio per frequentare l’UI – Università dell’Immagine di Fabrizio Ferri a Milano. Conclusi gli studi si trasferisce a New York dove espone in diverse gallerie tra cui Ivy Brown Gallery, M55 Art, Resobox Gallery.   Perché la scelta