Amadeus

Sanremo, il kit per difenderci dal virus

0 accessi unici

Ogni giorno che passa, la situazione sembra sfuggire sempre di più di mano al governo che, dopo aver confermato la chiusura dei collegamenti autostradali tra Sanremo e il resto d’Italia, si trova ora costretto a mettere in quarantena il 53% degli ascoltatori che ieri notte hanno assistito attoniti alla tragedia che andava in scena in

Le due maschere di Sanremo

0 accessi unici

«Io e Junior Cally abbiamo una cosa in comune: la maschera. Lui la usa per idolatrare la violenza, io per coprire i segni della violenza». Chi parla così è Gessica Notaro, la modella sfregiata con l’acido dal suo ex e rimasta sfigurata con la perdita di un occhio. Una lezione di vita e di stile

Chi è Nek: l’artista che può salvare Sanremo

0 accessi unici

C’è il Festival che inizia domani, come le sue nefandezze e incoerenze (di cui abbiamo parlato). Poi, ci sono quelli che, anziché tatuaggi e facce rifatte da gossip, su un palco o in una sala di registrazione ci mettono le impronte della vita e la faccia vera, insieme alla coerenza di ogni giorno. Certo, si

Sanremo: ne parliamo ma non lo guardiamo

0 accessi unici

Un Festival di Sanremo senza polemiche non è mai esistito, ma dovrebbe essere possibile riuscire a dare regole certe al maggior evento della televisione italiana, dato che ormai, da tanti anni, non è più soltanto una manifestazione canora. Nelle edizioni degli ultimi anni, infatti, la musica è stat solo un contorno, un pretesto per fare

Nel Sanremo dell’odio non c’è posto per Charlie Chaplin

0 accessi unici

L’odio protagonista al 70mo Festival di Sanremo. Tra i brani in gara ce n’è uno in cui si canta l’odio nei confronti di Salvini e di Renzi (sicuramente per una sorta di “par condicio” dell’odio). Tante parole contro gli odiatori, tutti pronti a stigmatizzare, a chiederne la cancellazione da Facebook e da Twitter e poi

JUNIOR CALLY E IL NUOVO SANREMO

0 accessi unici

Il presentatore ha commesso una serie di errori: come prima cosa, l’aver anticipato la lista dei cantanti a Repubblica l’ultimo dell’anno, indispettito del fatto che Chi il giorno prima avesse dato più o meno la lista completa. Dando l’esclusiva ad un unico quotidiano, si è inimicato tutti i media. Continua a leggere