alessandro nardone

Massimiliano Fedriga a tutto campo

1.735 accessi unici

Il governatore della regione Friuli Venezia-Giulia ed ex deputato della Lega Massimiliano Federiga è stato l’ospite della puntata di ieri di Casual Friday, l’appuntamente fisso del venerdì condotto da Alessandro Nardone e dal direttore responsabile di Orwell Carlo Cattaneo. Oltre un’ora di dibattito serrato ma dai toni distesi, nel quale sono stati toccati praticamente tutti

Steve Bannon, la Cina e la “pistola fumante”

2.200 accessi unici

l covid-19 arriva dal laboratorio di wuhan e saranno i cinesi a dircelo: è quello che sostiene il politologo steve bannon in un’intervista al quotidiano britannico Daily Mail. Ce ne parla il fondatore di Orwell, Alessandro Nardone, ai microfoni di PopEconomy.  

Quale destra? Alessandro Campi: «Fini sbagliò ma non da solo. Giorgia Meloni brava a ricostruire»

2.830 accessi unici

«Per i leader di oggi è fondamentale avere chiare le grandi partite su cui si gioca il futuro», a sostenerlo a gran voce è Alessandro Campi – docente di Storia delle dottrine politiche all’Università di Perugia e direttore responsabile del trimestrale Rivista di Politica – che è stato ospite del sottoscritto e di Carlo Cattaneo

Alessandro Cattaneo formatta Conte: «100 miliardi buttati via»

2.770 accessi unici

Alessandro Cattaneo, politico italiano eletto deputato alle elezioni politiche del 2018, è stato ospite del programma “Casual Friday” del 10/07/2020 con Alessandro Nardone e Carlo Cattaneo, nuovo direttore di Orwell. Alessandro Cattaneo durante il corso dell’intervista ha risposto alle domande dei suoi interlocutori in modo da darci una panoramica generale sulla situazione politica ed economica

Orwell Award, l’intervista a Steve Bannon con sottotitoli in italiano

6.080 accessi unici

Trump e Stati Uniti, ma anche tantissima Italia nelle parole di Steve Bannon, che ha incoronato Giorgia Meloni come astro nascente della politica non soltanto nazionale, ma internazionale. In questo video vi riproproniamo l’intervista esclusiva di Alessandro Nardone a Steve Bannon, famoso in Italia per la sua esperienza come Chief Strategist alla Casa Bianca nell’amministrazione

Bannon: «L’Italia e gli italiani devono avere uno scatto d’orgoglio»

14.660 accessi unici

«L’unica cultura che riconosco è quella delle idee che diventano azioni» disse Ezra Pound. È da qui che parte il ragionamento che Steve Bannon – ex Capo Stratega della Casa Bianca – ha tracciato per viaggiare fra gli Stati Uniti e l’Italia, per creare un collegamento, un ponte, un solco da descrivere e raccontare. «Se

Un commento sull’intervista a Steve Bannon e il bilancio degli Orwell Award

6.710 accessi unici

Alessandro Nardone e Carlo Cattaneo in diretta Facebook su Orwell hanno commentato l’intervista rilasciata qualche minuto prima da Steve Bannon ad Alessandro Nardone e fatto un bilancio della seconda edizione degli Orwell Award.

Orwell Award, l’intervista a Steve Bannon

10.165 accessi unici

Trump e Stati Uniti, ma anche tantissima Italia nelle parole di Steve Bannon, che ha incoronato Giorgia Meloni come astro nascente della politica non soltanto nazionale, ma internazionale. In questo video vi riproproniamo l’intervista esclusiva di Alessandro Nardone a Steve Bannon, famoso in Italia per la sua esperienza come Chief Strategist alla Casa Bianca nell’amministrazione

Il giorno di Steve Bannon

/
7.205 accessi unici

Steve Bannon non è uno stratega, ma la strategia stessa. Differenza sostanziale, poiché quello che alle nostre latitudini conosciamo soprattutto per la sua esperienza da Chief Strategist alla Casa Bianca è l’uomo che ha avuto la capacità di ridisegnare i confini degli schieramenti politici in America e nel resto del mondo, rimettendo in gioco una

Orwell Award, l’intervento di Maria Pia Rossignaud e Derrick De Kerckhove

1.820 accessi unici

Vere e proprie colonne portanti di Media Duemila e dell’Osservatorio TuttiMedia, Maria Pia Rossignaud e Derrick De Kerckhove sono intervenuti durante la diretta degli Orwell Awards: premio che gli è stato conferito per: «la loro preziosa e altamente significativa attività alla guida di Media Duemila e dell’Osservatorio TuttiMedia grazie alla quale sono riusciti a intercettare,

1 2 3 19