Primo piano - Page 15

Oscar di Montigny: nasce l’economia “sferica”

0 accessi unici

«Fai della tua vita un dono e di questo dono qualcosa di significativo per l’insieme». Oscar di Montigny nasce a Milano nel 1969, è un manager di Banca Mediolanum, dove lavora da venti anni. Dopo aver ricoperto per oltre otto anni la carica di Chief Marketing & Communication Officer, dal luglio del 2018 è Chief

WeAreItaly: la cultura vince il terrorismo

0 accessi unici

Non ci sono state “quarantene” per gli archeologi italiani che si sono recati in Irak. La spedizione, finanziata da una fondazione svizzera, la Aliph Foundation di Ginevra, ma promossa dall’Ismeo di Roma, ha infatti raggiunto Hatra per catalogare, studiare e riparare i danni causati dall’occupazione delle milizie islamiche. Lo rende noto l’agenzia AskNews che riporta

AGCOM: garante della censura

0 accessi unici

L’Autorità Garante delle Comunicazioni non è un tribunale politico dell’informazione al quale spetta il compito di dire cosa è politicamente corretto e cosa non lo è, su cosa si può ironizzare e su cosa, invece, bisogna tacere. Eppure, in questi giorni ha interpretato questo ruolo comminando una multa di 1,5 milioni di euro alla Rai

Con Assange va a processo anche la libertà d’informazione

/
0 accessi unici

Si è aperto a Londra, due giorni fa, il processo contro il fondatore di Wikileaks, Julian Assange. Si tratta del primo passo verso la richiesta d’estradizione, inoltrata dagli Usa alle autorità britanniche, nei confronti dell’editore-hacker australiano reo di aver “cospirato” (in collaborazione con Chelsea Manning) contro gli interessi nazionali statunitensi. Un’udienza, peraltro, a cui sono

Cybersex: l’erotismo virtuale è una trappola per molti adolescenti

0 accessi unici

Gli stati di benessere ricercati attraverso l’ideazione e la sperimentazione di pratiche erotiche individuali, di coppia o di gruppo appartengono alla notte dei tempi. Esempi mitologici o storici, come pure le testimonianze archeologiche sono molteplici, basti pensare alle feste afrodisiache e orgiastiche dei baccanali (del dio Bacco) o dei saturnali (del dio Saturno) dell’antica Roma.

Ora, cari giudici, parlateci voi di Bibbiano

/
0 accessi unici

Con una condanna patteggiata a 20 mesi per l’assistente sociale che ha confessato di aver falsificato le relazioni, come richiesto dalla responsabile, per togliere i bambini alle famiglie, è iniziata la fase processuale dell’indagine “Angeli e Demoni” sugli affidi illeciti nell’Unione della Val d’Enza. Ora siamo tutti in attesa di conoscere le richieste di rinvio

CDU in crisi, l’ordine politico tedesco è in frantumi

0 accessi unici

In soli quindici giorni il potente partito di Angela Merkel sembra essersi liquefatto. In Turingia, due settimane fa, la Cdu ha subito uno smacco che i dirigenti ritenevano fosse il punto più basso a cui poteva scendere. Non avevano fatto i conti con le elezioni ad Amburgo, dove i cristiano-democratici hanno perso 20.000 voti attestandosi

L’eutanasia della Penisola iberica

0 accessi unici

L’immagine che più rende l’idea del momento assai particolare che sta vivendo la Penisola iberica è quella di un grande iceberg, abitato da 56 milioni di persone, che si stacca e va alla deriva rispetto a quelle che, per secoli, sono state le sue radici di civiltà. Spagna e Portogallo dopo essere riusciti a tener

350 “buoni” motivi per cui non si voterà

0 accessi unici

Rassegniamoci, non c’è nessuna speranza di andare a votare per riformare questo Parlamento e sostituire questo Governo. Continueranno a litigare, a minacciarsi, a insultarsi e a tenere l’Italia paralizzata ma, con una scusa o con l’altra, la maggioranza rosso-gialla punta ad arrivare al semestre bianco e all’elezione del nuovo presidente della Repubblica, nel 2022. Se

Le nuove armi di distrazione di massa

0 accessi unici

Sabato pomeriggio si tiene a Roma, presso il Palazzo della Cancelleria (in piazza della Cancelleria) un interessante appuntamento che si prefigge l’ambizioso obiettivo di squarciare lo spesso velo frapposto tra l’opinione pubblica e la realtà dei fatti. Impresa ai limiti del titanico, soprattutto in tempi in cui la censura è, praticamente, appaltata all’arbitrio di privati,