Primo piano

Addio Ennio Morricone, ci lascia il genio assoluto a cui il cinema deve moltissimo

1.360 accessi unici

«A me questo fatto che molti cantino dai balconi o tra di loro e che sventolino le bandiere, da un lato fa simpatia, dall’altro lo ritengo inopportuno… Certo, un po’ di leggerezza può aiutare, non c’è alcun dubbio, ma in questi giorni c’è stata una percentuale molto alta di morti e ci vorrebbe più rispetto.

Il coraggio di non omologarsi

7.100 accessi unici

Se non ti inginocchi sei razzista. Punto. La sentenza, definitiva e inappellabile, è del Ministero della Verità di cui fanno parte ampi strati di establishment e media mainstream che, dopo i disastri collezionati nell’ultimo ventennio, fanno oggettivamente fatica a difendere l’indifendibile, visto che hanno praticamente annientato la classe media riducendone al lumicino potere d’acquisto e

Quando Di Maio diceva «mi fa schifo il silenzio del PD su Bibbiano»

/
7.225 accessi unici

Era il 23 luglio del 2019, eppure sembra passata un’eternità. Quel giorno l’allora vicepremier Luigi Di Maio affermava che «è veramente vergognoso il silenzio del Partito democratico. Renzi dice che gli faccio schifo, a me fa schifo il loro silenzio sul caso Bibbiano». Cosa ne pensi oggi da alleato di Renzi e del Pd non

A Derrick de Kerckhove il premio internazionale “The Medium and the Light Award 2020”

/
4.120 accessi unici

Derrick de Kerckhove direttore scientifico dell’Osservatorio TuttiMedia e Media Duemila, docente al Politecnico di Milano riceverà il prossimo 18 giugno a New York il prestigioso premio “The Medium and the Light Award 2020”  per il suo costante impegno nella divulgazione del pensiero ispirato dalle osservazioni proposte da Marshall McLuhan.  “Le osservazioni di McLuhan si ritrovano

Grandi infrastrutture, esiste un vaccino contro la burocrazia? Venerdì l’evento pubblico

4.950 accessi unici

Quali prospettive si stagliano al nostro orizzonte nel post-Covid? Possiamo trasformare la crisi in opportunità? E se sì, come? Avrà inizio venerdì 12 giugno alle ore 15:00 la serie di eventi d’approfondimento organizzati dagli studi legali Di Matteo, Scarpato e Senni e trasmessi in diretta sui nostri canali. Durante il primo appuntamento, un panel di

Massacro di Piazza Tienanmen: il video integrale

8.635 accessi unici

In molti si sono fermati all’iconico scatto di Jeff Widener chee ritrae quello che in talia conosciamo come il Rivoltoso Sconosciuto o, più banalmentee, “uomo del carro armato”. Se già quell’unico fotogramma è stato sufficiente a mostrare l’immenso coraggio di quell’uomo, guardaree questo video vi consentirà di farvi un’idea ancora più precisa della portata di

Italia mia

/
3.340 accessi unici

Quella del 16 marzo 2020 è stata una delle tante giornate che ho trascorso nella solitudine dell’ufficio, completamente assorbito dal lavoro sulle inchieste del nostro giornale e, al tempo stesso, in cerca di una via che consentisse alla nostra giovane startup di proseguire il proprio cammino nonostante le gravi difficoltà del momento. Inutile nascondersi dietro

Viaggiare necesse est

2.285 accessi unici

Serafico e scanzonato il premier Conte, stimola e induce gli Italiani a fare le vacanze in Italia, per accrescere l’indotto economico del nostro Paese e anche per evitare ipotetiche ma possibili e sgradevoli grane da “rebound” comportamentali, poco ortodossi, degli italiani all’estero! Certo Conte la fa facile, a lui i soldi non mancano, ma in

L’America brucia ma il problema è Trump

/
4.665 accessi unici

«A quelli che pensano che quello che è successo sia una scusa per la violenza dico che non ho per loro nessuna solidarietà, nessuna solidarietà per chi distrugge le proprie comunità. Ci sono modi produttivi di rispondere ed esprimere queste frustrazioni e ci sono modi distruttivi come bruciare gli edifici, dare fuoco alle macchine, distruggere

La minaccia comunista che i radical chic fingono di non vedere

/
9.555 accessi unici

Il comunismo è sangue e repressione, eppure esiste una parte di opinione pubblica che anche davanti all’ineluttabilità dei fatti si ostina a mistificare la realtà in nome di un mix tra interessi economici e ideologici. Un approccio coerentemente ipocrita, che negli Stati Uniti vede i democratici genuflettersi innaturalmente al cospetto di Pechino pur di attaccare

1 2 3 41