Raffaele Arabia

L’emergenza non è solo sanitaria ma anche sociale

157 visualizzazioni

L’emergenza coronavirus oltre a coinvolgere l’ambito sanitario su tutti i fronti, genera implicitamente un pericolo economico dovuto al blocco quasi totale delle attività su tutto il territorio nazionale per contenere l’epidemia. Questa paralisi economica se dovesse protrarsi ancora per settimane, potrebbe seriamente minare la situazione finanziaria di molte famiglie. Le scelte del governo per fronteggiare

Calabria: tra assenti e presenti

753 visualizzazioni

La Calabria, come tutta l’Italia, sta fronteggiando l’emergenza coronavirus. Nella Regione che da 12 anni ha la Sanità commissariata, i numeri, seppur in aumento, sono ancora contenuti rispetto al Nord, ma la paura che il contagio possa esplodere anche qui è tanta, proprio per la situazione critica in cui versa la Sanità regionale da anni.

Calabria anti-Covid

746 visualizzazioni

La pandemia da coronavirus continua la sua diffusione in tutto il mondo, con l’Italia che vive il triste primato dei contagi e delle vittime. Le misure restrittive varate dopo lunghe esitazioni e sottovalutazione del problema, potrebbero iniziare a dare i frutti sperati nel giro di due settimane, con un rallentamento dei contagi al Nord, epicentro

Mettiamo in quarantena l’irresponsabilità

451 visualizzazioni

In questo momento molto delicato per la nostra Italia, un pensiero deve essere sicuramente rivolto a chi questa emergenza la vive in prima linea. A tutti i medici, gli infermieri, gli OSS e tutti i loro colleghi e collaboratori (a tutti i livelli), che senza troppe parole ogni giorno svolgono il loro mestiere, sopportando anche turni

Costruire un’informazione che diventa formazione per chi legge

680 visualizzazioni

Orwell, rappresenta oggi una fiaccola che fa brillare la fiamma della libertà e il valore dei contenuti nell’epoca del giornalismo dei click, dei like e del politicamente corretto. Da poco più di due mesi mi sono addentrato personalmente in questa realtà iniziando la mia collaborazione come corrispondente dalla Calabria. L’interesse che la redazione ha dimostrato

Ma che figura: il Governo non sa neppure dov’è il Sud

781 visualizzazioni

Passi per coprirsi di ricolo con l’ormai logora manfrina della prescrizione, passi anche per la figura da mentecatti che facciamo quotidianamente in politica estera, ma che il Governo adesso abbia talmente “perso la bussola” da non capire più la differenza tra Nord e Sud è veramente eccessivo. La figuraccia rimediata da Giuseppe Conte giovedì scorso

Quando la Calabria produceva eccellenza

1.390 visualizzazioni

Dopo la tornata elettorale del 26 gennaio la Calabria si prepara a un governo di centrodestra guidato da Jole Santelli. Il compito non sarà certo facile, perché oggi questa Regione è la terra dei record negativi, in tema di lavoro, sviluppo, trasporti e purtroppo tanto altro. Non sempre però è stato così e oggi ve

Calabria: anche Cenerentola va al voto

792 visualizzazioni

Siamo giunti all’ultimo atto della campagna elettorale in vista delle elezioni regionali calabresi di domenica. Una campagna elettorale, come abbiamo più volte ripetuto, quasi silenziosa, che non ha attirato troppa attenzione né in regione, né nel resto d’Italia. Sicuramente non era questo quello che ci si aspettava, dopo il tramonto del governo Oliverio, con tutti

La Calabria dei record negativi vuole svoltare

598 visualizzazioni

Dal nostro corrispondente – «Davvero succedono queste cose?». Ecco la domanda, che mi sono sentito ripetere più volte da quando ho iniziato a collaborare come corrispondente dalla Calabria. Una domanda che non nasce dal dubbio che le fonti sulle notizie siano poco attendibili, ma da quanto alcuni eventi accaduti in questa Regione sembrino paradossali visti

Regionali in Calabria: transumanza preelettorale

720 visualizzazioni

Dal nostro corrispondente. L’avanzare della campagna elettorale calabrese in vista delle regionali del prossimo 26 gennaio, non sembra creare particolari tumulti. I toni sono ancora calmi e non troppo accesi. Anche qui i “big” di governo non si fanno vedere per non distruggere le residue speranze della sinistra. Persino le sardine sono rimaste confinate al

Orwell.live vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli