Rimaniamo in contatto

Ciao, cosa stai cercando?

Sirimavo Bandaranaike
Sirimavo Bandaranaike

Facts

La prima donna a fare carriera in politica

Il 21 luglio 1960 è una data memorabile in quanto per la prima volta nella storia una donna diventa primo ministro di uno Stato. Si tratta di Sirimavo Bandaranaike, esponente politico dello Sri Lanka. La donna entrò a far parte del mondo della politica dopo la morte del marito Solomon, fino a quel momento capo del governo. L’uomo venne ucciso nel ‘59 da un estremista buddhista.

Sirimavo vinse quindi le prime elezioni nel 1960, però poi fu costretta a dimettersi nel 1965 a causa della sconfitta del SLFP (Sri Lanka Freedom Party). Tornò alla guida del governo solo cinque anni dopo mettendo in atto una coalizione tra il partito comunista e quello trotzkista. In questo periodo il Paese dovette affrontare una serie di situazioni difficili: la crisi economica e i contrasti tra la maggioranza cingalese e la minoranza Tamil.

Nel 1977 la donna venne privata dei diritti civili in quanto accusata colpevole di abuso di potere durante il suo ultimo mandato. Portò avanti la sua carriera fino al 2000, quando una brutta malattia la costrinse a ritirarsi dal suo incarico. Morì due mesi dopo a causa di un infarto.

 

 

Alissia Casiglio
Articolo di

Articoli che potrebbero interessarti

11 settembre

Il diciottesimo anniversario dell’11 settembre porta in dote molte certezze: il mandante dell’attacco, i nomi dei 19 terroristi coinvolti e, purtroppo, il numero delle...

Innovazione

Le piattaforme di social media cinesi come Weibo, WeChat e YY sono sempre monitorate dal governo ma, durante l’epidemia di coronavirus, pare che queste società abbiano bloccato...

Bibbiano

Alla fine, anche La7 si è dovuta arrendere all’evidenza dei fatti e ha riconosciuto che: «Su 8 bambini coinvolti, 4 sono tornati a casa....

Dieci domande

Dieci domande per riflettere sul presente e tentare di preconizzare il futuro del giornalismo. Sono quelle su cui, insieme a Guido Giraudo, abbiamo ragionato...

Vorremmo avvisarti quando pubblichiamo nuovi articoli!