TgPop: Alice è uscita dal bosco

Il grande supermarket della droga punta sui bambini

1 min read

ALICE E’ USCITA DAL BOSCO – IL GRANDE SUPERMARKET DELLA DROGA PUNTA SUI BAMBINI

Quello appena descritto è il boschetto di Rogoredo, si trova a Milano, a poco più di un quarto d’ora da piazza del Duomo. È tra i più grandi supermarket della droga in Italia.

Ed è qui che è ambientata la storia di Alice, diciassettenne milanese che questo posto lo conosce bene perché per qualche mese è stato il suo inferno.

Un inferno fatto di droga e spacciatori senza scrupoli dove soltanto volontari esperti come il dottor Simone Feder tendono una mano a questo mondo invisibile.

Feder, educatore e psicologo è l’autore “Alice e le regole del bosco”, una storia vera, il racconto di come la diciasettenne milanese è tornata alla sua vita.

I riflettori sul mondo della droga si sono abbassati proprio mentre il mercato della sostanze allunga le sue mani sul target più fragile, quello dei bambini.

Per attrarre i più piccoli verso l’inferno delle dipendenze basta abbassare il prezzo della sostanza, oggi sotto la madonnina per acquistare una dose bastano pochi Euro.

Continua a leggere

Lascia un commento

disoccupati
Articolo precedente

TgPop: i disoccupati del pianeta post Covid

Prossimo articolo

Kanye West for President con l’appoggio di Elon Musk?

Gli ultimi articoli di Blog