Tgpop: L’allarme per l’America dei giovani

In America il coronavirus colpisce i giovani

0 views
1 min read

USA: tanti i contagi da covid-19 tra giovani e giovanissimi.

I primi dati dei CDC, i Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie degli Stati Uniti, segnalano numeri molto alti di casi gravi per Millennial e Gen Z.

Il 38% dei ricoverati ha un’età compresa tra i 18 e i 54 anni.

Il motivo? Comportamenti scorretti che favoriscono il contagio e poco distanziamento sociale.

Il richiamo è della dottoressa Deborah Birx, a capo della task foce anti-covid della Casa Bianca.

Continua a leggere

 

Lascia un commento