La fiducia dei lettori rappresenta la nostra più grande speranza

0 views
2 mins read

«Un uomo è libero nel momento in cui desidera esserlo». Così Voltaire parlava della libertà. La libertà intesa come decisione che, come tale, comporta delle conseguenze.

Rendendosi liberi dagli schemi e dai condizionamenti delle correnti tradizionali speso si finisce per rimanere soli. Come nella vita, anche nel giornalismo chi persegue la propria indipendenza si trova tagliato fuori dal giro della visibilità. Per questo motivo una testata come Orwell.live ha bisogno di sostegno per andare avanti.

A oggi sempre più persone scelgono l’informazione online che, rispetto a quella della carta stampata, come quotidiani e riviste, dà modo di conoscere in tempo reale le notizie. Poi, come abbiamo già scritto, sempre più italiani navigano su internet attraverso lo smartphone. Spesso, però, sul web (e in certe pagine dei social-media) si trovano fake-news. banalità e approssimazioni. Ebbene, in uno scenario così complesso, la sfida di un giornale sta nel coniugare la completezza tipica del giornalismo stampato con la velocità della Rete.

Parlando di innovazione, in questi mesi abbiamo cercato di raccontare tutti gli aspetti della modernizzazione della nostra vita. Dalle ricerche che descrivono il presente e dettano le linee per il futuro alle nuove tendenze, fino ai procedimenti legali contro le multinazionali della tecnologia.

Come insegna la Storia, le trasformazioni sociali hanno portato a ripercussioni sulla sfera sociale delle persone e, nella nostra epoca, le tematiche più sentite riguardano la privacy e il lavoro.

Orwell intende essere un testimone dei cambiamenti e per questo motivo non ci limitiamo a dare notizie, ma approfondiamo i fenomeni per dare al lettore gli strumenti per orientarsi. Oltre a informarsi attraverso i nostri articoli è possibile incuriosirsi, qualunque sia l’opinione. Uno spazio dove la conoscenza e il dialogo sono alla base del nostro lavoro quotidiano e la fiducia dei lettori rappresenta la nostra più grande soddisfazione.

Dopo quasi un anno di vita, Orwell ha aumentato il numero di accessi e la nostra azienda è candidata ai “Technology Innovator Awards 2020”. Giunti a questo punto del nostro percorso vi chiediamo di sottoscrivere un abbonamento o, se siete un’azienda, di diventare nostro sponsor per poter restare ancora insieme nel segno della libertà.

Lascia un commento