IL COSTO ECONOMICO DELLA VIOLENZA SULLE DONNE

1 min read

Il fenomeno della violenza sulle donne può essere analizzato sotto un’altra prospettiva. È quella del suo costo economico e sociale.

Dai dati emersi da una ricerca Istat del 2013, il costo economico della violenza sulle donne rappresenta l’1% del PIL italiano e ammonta a 16,7 miliardi di euro. Cifra che comprende sia i costi monetari sia quelli non monetari come il possibile calo di produttività sul lavoro.
Continua a leggere

 

Lascia un commento

Articolo precedente

Nek: «Red Ronnie direttore artistico di Sanremo». Online la petizione

Prossimo articolo

Sanremo: ne parliamo ma non lo guardiamo

Gli ultimi articoli di Blog