TgPop: Greta colpisce ancora

L’accusa dell’attivista svedese alle compagnie petrolifere

1 min read

I Fridays for Future ad una svolta: Siberia, Amazzonia e Australia. Secondo i seguaci di Greta, i piromani del clima sono le compagnie petrolifere. Dito puntato, dunque, contro i big del greggio e il prossimo appuntamento di Davos, il 50esimo, sarà l’occasione per paladina dell’ambiente Greta Thumberg di dissuadere i grandi banchieri a smettere di finanziare nuovi giacimenti.
Continua a leggere

 

Lascia un commento

Articolo precedente

La Calabria dei record negativi vuole svoltare

Prossimo articolo

Perché non si parla più di Brexit?

Gli ultimi articoli di Blog